Psicocibernetica

PSICOCIBERNETICA

di Maxwell Maltz

Uno dei libri di Psicologia e crescita personale migliori in assoluto sebbene scritto non da uno Psicologo, ma da un Chirurgo Plastico. Questo libro costituisce un vero bestseller, ed ha influenzato davvero molti successivi studiosi delle tecniche di auto-aiuto.

L’ho inserito di diritto tra i libri riguardanti la conoscenza di sé e al percorso di crescita personale e, leggendolo, non potrete che condividere la mia scelta. L’autore, dotato di una profonda intuizione scientifica, derivante dal suo lavoro (attraverso il quale l’autore “manipola” o trasforma l’immagine delle persone), espone il suo punto di vista secondo cui una persona deve avere una visione accurata e positiva della vita e di se stesso prima di fissare i propri obiettivi, altrimenti rimarrà bloccato in uno schema continuo di convinzioni limitanti che gli impediranno di raggiungere anche il più piccolo obiettivo. Le sue idee si concentrano sulla concetto secondo il quale l’immagine di sé costituisce ​​la pietra angolare di tutti i cambiamenti che avvengono in una persona. Secondo Maltz, se l’immagine di sé di una persona è malsana o difettosa, tutti i suoi sforzi finiranno con un fallimento. Come fare dunque? Su cosa lavorare? Da leggere con molta attenzione.